Leonilde Bartarelli

A 9 anni, in un tema dal titolo: “Cosa voglio fare da grande” ha scritto che voleva diventare una scrittrice “ma non una di quelle che scrivono smancerie” ha sentito il bisogno di specificare.
A 10 ha iniziato (e lasciato lì) il primo romanzo storico: “Fra Francia e Spagna” ambientato in un medioevo non precisato,
a 13 il romanzo a chiave “Verso la libertà” (marinaro e ambientato nel 1700).
A 16, dopo una stroncatura, ha deciso che non avrebbe più scritto nulla di narrativo e per i successivi 15 si è dedicata alla Paletnologia con pubblicazioni (poche) accademiche.
A 35 ha scoperto il pachwork e l’arte tessile e ha scritto di ciò.
Intanto era arrivata la rete e così si è sbizzarrita su blog personali e portali del fai da te gestendo rubriche varie di cucito.
È di questo periodo il manuale di patchwork (autoprodotto) “Folded Quilts” ed. ArsNova.
A 40 ha ricominciato a scrivere, a frequentare un sito di scrittura, LeggendoScrivendo, e a produrre racconti e romanzi.
Nel 2009 è uscito “Il Fiore degli Abissi” ed. Montag, nel 2016 “Nigravulpe” ed. Graphofeel.
Nel futuro non sa bene ancora cosa sperimenterà.
Al momento gestisce il blog di miscellanea OMNIBUS (www.leonildebartarelli.wordpress.com)


When she was 9 years old, in a school essay entitled: "What I want to be", she wrote that she wanted to become a writer "but not one of those who write affectations". She felt the need to specify.
At 10, she started (and left there) the first historical novel: "Between France and Spain," set in an unspecified Middle Ages.
At 13 she wrote a roman à clef ,"Towards Freedom", (a marine novel set in 1700).
At 16, after a harsh criticism, she decided that she would no longer have had anything to do with writing and for the next fifteen years she’s dedicated herself to Paletnologia with (few) academic publications.
At 35 she discovered the patchwork and textile art and wrote about that. Meanwhile, the network has arrived and so she has worked on personal blogs and portals DIY talking various headings sewing. In this period, she wrote the patchwork manual (self-produced) "Folded Quilts", published by Arsnova.
At 40 she started writing again, thank the writing site, Leggendo Scrivendo, and she produced short stories and novels.
In 2009 she released "Il Fiore degli Abissi, published by Montag, and in 2016 "Nigravulpe" by Graphofeel.
She still doesn't know what she will do in the future.
Now she manages the miscellaneous OMNIBUS blog www.leonildebartarelli.wordpress.com)