Alessandro Testa – nuova penna per le Edizioni Il Vento Antico

Un cardiochirurgo di esperienza e scrittore per passione, un uomo che mette il cuore in ogni suo occupazione, anche lui sedotto dal soffio libero dell’editoria.

Prestissimo, per le Edizioni Il Vento Antico

Alessandro Testa

foto_ale

53 anni, nato a Salerno e cresciuto a Napoli, Alessandro Testa si è laureato in medicina specializzandosi in cardiochirurgia. Ha vissuto e lavorato a Londra, Torino, Firenze e adesso opera a Catanzaro, in un centro cardiochirurgico di eccellenza. Ha iniziato a scrivere intorno al 2000 e nel 2004 è entrato nel forum Leggendoscrivendo per il quale ha prodotto una cinquantina di racconti. Ha all’attivo 5 romanzi, mai pubblicati; uno di questi, Morti e sepolti, è stato finalista nell’edizione 2015 del Premio Alberto Tedeschi per il miglior romanzo giallo italiano.

Edizioni Il Vento Antico

Senza emozioni gli uomini non vivono. Neppure i libri. Noi andiamo oltre la forma, dritti alla sostanza. Edizioni il Vento Antico, il nuovo soffio nell'editoria.
Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: