Uno spiraglio nelle tenebre di Francesco Gioia — Thriller Storici e Dintorni

Uno spiraglio nelle tenebre di Francesco Gioia — Thriller Storici e Dintorni

La precisa e suggestiva recensione di Chiara Guidarini per Thriller storici e dintorni

di Uno spiraglio nelle tenebre di Francesco Gioia

Siamo agli albori del Regno d’Italia: un regno quasi unificato dopo varie lotte intestine, un regno instabile appena uscito dalla seconda guerra d’indipendenza e in procinto di avviarsi verso la terza. Un regno dove il sud è scosso da terribili eventi, ed è debole, irrequieto, incapace di comprendere la portata di quanto accaduto.

Un sud, fatto di “contadini ignoranti” come dice la protagonista, Marga, parlando di sé stessa, ma al contempo forti e fieri. Ignorano di politica, questo è vero, ma d’altro canto, come comprendere l’incomprensibile?
Oggi, nei libri di scuola viene raccontato che l’Italia, a un certo punto, viene unificata. Garibaldi ha preso i suoi uomini, facendo una grande spedizione, e sono andati a unire l’Italia. Quale sia stato il prezzo di sangue da pagare, possiamo solo immaginarlo. Ed ecco che ci viene in aiuto Francesco Gioia, che con questo affresco dipinge un quadro dell’epoca, spiegando la storia, raccontando di fatti e personaggi, portando il lettore dentro a una realtà sconosciuta, quasi barbara, atroce e affascinante al contempo.

Leggi tutto

Uno spiraglio nelle tenebre, un romanzo per comprendere la storia della nostra amata Italia

Edizioni Il Vento Antico

Senza emozioni gli uomini non vivono. Neppure i libri. Noi andiamo oltre la forma, dritti alla sostanza. Edizioni il Vento Antico, il nuovo soffio nell'editoria.